PICCOLI SUICIDI IN OTTAVA RIMA

Categoria
In Evidenza
Data
25 Marzo 2017 21:00
Luogo
Teatro Yves Montand - Monsummano Terme (Piazza del Popolo, 89)
Telefono
0573-991609
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
File Allegato
 
 
 
ideazione Giovanni Guerrieri e Giulia Gallo
 
con Gabriele Carli, Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Enzo Illiano, Giulia Solano
 
regia Giovanni Guerrieri
con la collaborazione di Dario Marconcini
 
I Sacchi di Sabbia
in coproduzione con Armunia e Orizzonti Festival 2014
 
Iniziata in forma di happening per i Festival “Inequilibrio” e “Santarcangelo” edizione 2013, l’escursione nella tradizione dei maggi toscani da parte de I Sacchi di Sabbia, tra le compagnie di punta della nuova scena drammaturgica italiana (di cui il pubblico pistoiese di grandi e piccini ha applaudito lo scorso anno il divertente Quattro moschettieri in America, prodotto dall’ATP), approda alla sua forma definitiva: una raccolta di episodi, recitati in ottava rima e in quartine di ottonari.
Avventura, western, fantascienza (uno degli episodi è il ben noto L’invasione degli Ultracorpi, i cui temi vegetali e di rinascita si sposano perfettamente con quelli del canto in maggio) sono gli ingredienti di queste piccole allegorie di genere, riformulate secondo quest’antica tecnica popolare.
Piccoli suicidi in ottava rima – grazie alla complicità e alla collaborazione con la storica Compagnia del Maggio “Pietro Frediani” di Buti diretta da Dario Marconcini – segna una tappa decisiva nell’indagine sulla parodia che I Sacchi di Sabbia stanno conducendo negli ultimi anni.
Ricalcare e abitare una forma arcaica – quella dei cantori dei paladini di ariostesca memoria – diventa la chiave per condividere un immaginario con lo spettatore, per poi rovesciarlo e/o straniarlo.
La parodia è intesa come “fuori posto”, come rottura del nesso naturale fra musica e linguaggio: ecco il cuore di quest’avventura.
 
 
Prevendita Biglietteria Teatro Montand il giorno prima e il giorno stesso dello spettacolo 0572 954474 (orario 16.30 - 19.30)
Prevendita anche alla Biglietteria Teatro Manzoni Pistoia 0573991609 – 27112
 
 

Altre date

  • 25 Marzo 2017 21:00