IL MANZONI SI PRESENTA

Categoria
In Evidenza
Data
15 Ottobre 2017 00:00
Luogo
Teatro Manzoni Pistoia
Telefono
0573 991609-27112
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domenica 15 ottobre 2017

IL MANZONI SI PRESENTA

Una domenica a tutto teatro!

Alle 17,30 al Teatro Manzoni la presentazione della stagione di prosa 2017/2018

con Maddalena Crippa, Peter Stein, Massimo Grigò, Annibale Pavone,

Federico Tiezzi e Bustric

Due gli appuntamenti al Teatro Bolognini, per “Infanzia e città”:

alle 11 le 'guarattelle' di Bruno Leone in Storie di Pulcinella

e alle 21 Pinocchio libero tutti di e con Bustric

 

Sarà una giornata “a tutto teatro” domenica 15 ottobre quella pensata dall'Associazione Teatrale Pistoiese per far conoscere la ricca programmazione artistica ed avvicinare fasce di pubblico sempre più ampio e variegato, in occasione di Pistoia Capitale Italiana della Cultura.

Apertura e chiusura al Piccolo Teatro Bolognini, con due nuovi appuntamenti della rassegna “Infanzia e città”: si parte alle 11, alla Sala Piccola, con un appuntamento per i più piccoli e le famiglie, Storie di Pulcinella di Bruno Leone, ultimo straordinario esponente dell'arte delle 'guarattelle', i canovacci classici della maschera di Pulcinella (capienza limitata, fascia: dai 5 anni) per lasciarsi poi stregare, alle ore 21, da Pinocchio libero tutti di Bustric, grande interprete di un teatro comico raffinato, dove le tradizioni popolari della clownerie, dell’illusionismo, dell’improvvisazione si mescolano alle sensibilità di oggi.

Al centro della giornata, al Teatro Manzoni, alle ore 17,30 l'incontro di presentazione della stagione di prosa 2017/2018, appuntamento sempre molto gradito ed atteso dal pubblico. Faranno gli onori di casa Rodolfo Sacchettini, presidente dell'Associazione Teatrale Pistoiese e il direttore artistico Saverio Barsanti che converseranno con alcuni dei protagonisti della stagione del Manzoni: Maddalena Crippa e Peter Stein, rispettivamente protagonista e regista della nuova produzione del Teatro Metastasio di Prato, Richard II di Shakespeare (in scena dal 17 al 19 novembre), Federico Tiezzi, che firma la regia de La Signorina Else (la coproduzione Associazione Teatrale Pistoiese /Compagnia Lombardi – Tiezzi, che torna in scena, ora nella versione teatrale, al Bolognini dal 24 ottobre dopo il debutto di grande successo in giugno al Pistoia TEATRO Festival al'interno del Teatro Anatomico dello Spedale del Ceppo). Da settembre Tiezzi è impegnato, con Roberto Latini e Sandro Lombardi, nella sessione 2017 del Teatro Laboratorio della Toscana, da lui diretto e da alcuni anni ospitato a Pistoia: la dimostrazione dei materiali di lavoro, Play Plauto, incentrata sulla classicità, è proposta al pubblico dal 19 al 21 ottobre al Bolognini. Saranno presenti all'incontro di presentazione della stagione anche Massimo Grigò e Annibale Pavone (interpreti della produzione ATP, La ferita della bellezza, in scena dal 29 novembre al 9 dicembre per numerose recite, in forma itinerante, al Bolognini e alla vicina chiesa di San Biagino) e Sergio Bustric. Al termine, un brindisi per tutti i presenti.

Sarà una stagione, quindi, dalla forte personalità, che vedrà sul palco del Manzoni e del Bolognini molti tra gli spettacoli più interessanti della scena teatrale, celebri testi drammatici e commedie brillanti, regie ed attori di rango, progetti speciali e prime regionali.

La campagna abbonamenti è aperta alla biglietteria del Teatro (info 0573 991608-27112).

Per ulteriori informazioni sugli spettacoli, è possibile consultare il sito www.teatridipistoia.it e la pagina Facebook dell'Associazione Teatrale Pistoiese.

 



 

 

 
 

Altre date

  • 15 Ottobre 2017 00:00