Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
Date : 01 January 2017
2
Date : 02 January 2017
3
Date : 03 January 2017
4
Date : 04 January 2017
5
Date : 05 January 2017
6
Date : 06 January 2017
7
Date : 07 January 2017
8
Date : 08 January 2017
10
Date : 10 January 2017
21
Date : 21 January 2017
25
Date : 25 January 2017
27
Date : 27 January 2017
28
Date : 28 January 2017
29
Date : 29 January 2017
30
Date : 30 January 2017
31
Date : 31 January 2017

Tesori in guerra. L'arte di Pistoia tra salvezza e distruzione

Category
Presentazione libri
Date
2017-12-14 17:00
Venue
biblioteca forteguerriana
Telephone
0573 371452
Email
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Attachment

Presentazione del libro Tesori in guerra. L'arte di Pistoia tra salvezza e distruzione, di Alessia Cecconi e Matteo Grasso. Pisa, Pacini, 2017

Giovedì 14 dicembre 2017, ore 17.00 – Biblioteca Forteguerriana

Intervengono Roberto Barontini e Claudio Rosati
Saranno presenti gli autori

Durante la seconda guerra mondiale il patrimonio artistico pistoiese subì vicissitudini diverse, che vanno dal trasferimento in luoghi più sicuri per garantirne la tutela e la conservazione, alla razzia da parte dei tedeschi fino, in alcuni casi, alla distruzione. Indagini fatte negli archivi storici della soprintendenza conservati agli Uffizi e in numerosi archivi pistoiesi hanno riportato alla luce documenti, registri, carteggi, fotografie che permettono finalmente di ricostruire tutte le vicende che hanno interessato le opere d’arte dei musei e degli edifici religiosi di Pistoia e provincia negli anni drammatici del conflitto, e inoltre di fare il punto su tutte le distruzione del patrimonio monumentale, una ferita gravissima da cui ripartì però un’incredibile opera di ricostruzione.

Alessia Cecconi è nata a Prato nel 1981. Storica dell’arte, è direttrice della Fondazione CDSE - Centro di documentazione storico-etnografica di Vaiano e collabora da molti anni con la Fondazione Memofonte di Firenze. Le sue ricerche e pubblicazioni sono dedicate alla letteratura artistica di età moderna e alla storia locale novecentesca.

Matteo Grasso è nato a Pescia nel 1990. Storico, è direttore dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Pistoia. Ha organizzato varie mostre. Lavora da molti anni presso l’Associazione culturale Orizzonti di Lamporecchio, curando l’omonima rivista mensile e le iniziative culturali.
Le sue ricerche, orientate nello studio della seconda guerra mondiale, sono concretizzate in svariate pubblicazioni.

 
 

All Dates

  • 2017-12-14 17:00